Cronaca

Maltrattamenti ed estorsione nei confronti dei genitori: 43enne condannato. Fine di un incubo per anziana coppia

Aveva più volte minacciato e malmenato i genitori per soldi. La vita dei due anziani era diventata un incubo, tanto da chiedere aiuto ai Carabinieri affinché le violenze cessassero. Il figlio è stato arrestato e nei giorni scorsi è stato...

TRIBUNALE-2

Aveva più volte minacciato e malmenato i genitori per soldi. La vita dei due anziani era diventata un incubo, tanto da chiedere aiuto ai Carabinieri affinché le violenze cessassero. Il figlio è stato arrestato e nei giorni scorsi è stato condannato per "maltrattamento ed estorsione ai danni dei genitori" a tre anni e otto mesi, che sconterà in comunità.

Una sentenza che vuol mettere la parola fine ad una vicenda che durava da tempo, con atti di violoenza che sono stati interrotti solo dai militari dell'Arma.

Il protagonista è un biturgense di 43 anni. Era il 10 dicembre del 2017 quando nell'appartamento di Sansepolcro dove vivono gli anziani genitori si scatenò la sua furia. Non era la prima volta: già nel 2006 si era verificato un episodio simile. Da quanto ricostruito dai militari dell'Arma, per oltre dieci anni gli anziani genitori avrebbero vissuto nella paura: minacce, aggressioni e atti prevaricatori si sarebbero succeduti a più riprese.

Ma lo scorso dicembre di fronte ad una minaccia pesantissima - "O mi date i soldi o vi ammazzo tutti e due" - e dopo aver subito percosse e strattoni, gli anziani hanno deciso di reagire e hanno chiamato aiuto. Probabilmente dietro al comportamento dell'uomo ci sarebbe stata una dipendenza da sostanze stupefacenti.

Nei giorni scorsi, di fronte al giudice Piergiorgio Ponticelli, si è celebrato il procedimento con rito abbreviato. L'uomo, assistito dall'avvocato Fiorella Bennati, è stato anche sottoposto ad una perizia dallo psichiatra Massimo Marchi, incaricato dal tribunale. Un accertamento secondo il quale il 43enne sarebbe stato in grado di intendere e di volere.

Quindi la sentenza: una condanna a 3 anni e 8 mesi. Periodo che l'uomo trascorrerà in comunità.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltrattamenti ed estorsione nei confronti dei genitori: 43enne condannato. Fine di un incubo per anziana coppia

ArezzoNotizie è in caricamento