Cronaca

Maltempo, prosegue il ripristino del servizio elettrico in Casentino. Enel al lavoro

Nonostante le difficoltà di accesso alle linee elettriche per via della neve e di alberi caduti sulle strade, proseguono i lavori dei tecnici di e-distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica di media e...

Nonostante le difficoltà di accesso alle linee elettriche per via della neve e di alberi caduti sulle strade, proseguono i lavori dei tecnici di e-distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica di media e bassa tensione, e delle imprese.

Nella giornata odierna, grazie ai lavori effettuati e ai gruppi elettrogeni installati, il numero di clienti disalimentati (alle ore 19) è sceso a circa 1,5mila in alto Mugello (circa mille a Firenzuola e circa 500 tra Palazzuolo sul Senio e Marradi), a cui si aggiungono altre situazioni circoscritte sparse a macchia di leopardo tra la montagne pratese, pistoiese e aretina (in Casentino alle ore 19 meno di 50 singoli clienti tra Poppi, Pratovecchio Stia, Castel San Niccolò, Chiusi della Verna).

Entro la serata si stima di risolvere definitivamente tutte le situazioni nel pistoiese, nel pratese e in Casentino e di avviare la normalizzazione del servizio anche in alto Mugello. E-distribuzione è in costante contatto con le autorità locali e con la Protezione Civile, che sta coordinando tutte le operazioni di gestione dell'emergenza maltempo.

Sul campo sono costantemente impegnate oltre 150 risorse tra tecnici di e-distribuzione e imprese, e sono stati movimentati 50 gruppi elettrogeni. E-distribuzione ricorda che è sempre attivo il numero verde 803.500 per la segnalazione dei guasti; è, inoltre, possibile ricevere informazioni anche dal sito web di e-distribuzione.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, prosegue il ripristino del servizio elettrico in Casentino. Enel al lavoro

ArezzoNotizie è in caricamento