Cronaca

Maltempo Arezzo, nuovo codice giallo: l'elenco dei comuni interessati. Campi allagati, salta torneo di tennis

Piogge abbondanti in mattinata con record di intensità degli ultimi tre anni a Palazzo del Pero e a Piandiscò. Per fortuna non ci sono stati disagi importanti. Domenica 4 ottobre avviso di vigilanza per rischio idrogeologico e temporali

Immagine tratta da facebook

L'ondata di maltempo su Arezzo e sul resto della Toscana non è terminata. "Continuano a manifestarsi sulla Toscana gli effetti del profondo vortice depressionario centrato sulla Francia, con afflusso di aria instabile e una nuova perturbazione attesa per la sera di domani, domenica 4 ottobre", spiega una nota della Regione.

E così la Sala operativa unificata della Protezione civile regionale ha emesso un nuovo codice giallo, per piogge e temporali, con rischio idrogeologico e idraulico del reticolo minore, "che interesserà inizialmente, dalle ore 20 di stasera fino alle ore 8 di domani, la Lunigiana e la Versilia. Questi stessi fenomeni si estenderanno nella giornata di domani, domenica 4, al resto della regione – ad esclusione delle aree Valdichiana, Fiora, medio Ombrone grossetano, costa grossetana e  Valtiberina -, con un codice giallo dalle ore 18 fino alle ore 24".

I comuni della provincia di Arezzo interessati

Di seguito l'elenco dei comuni aretini interessati dall'avviso di vigilanza emesso dalla Regione.

Casentino: Bibbiena, Capolona, Castel Focognano, Castel San Niccolò, Chitignano, Chiusi della Verna, Montemignaio, Ortignano Raggiolo, Poppi, Pratovecchio Stia, Subbiano, Talla.

Valdarno: Bucine, Castelfranco Piandiscò, Castiglion Fibocchi, Cavriglia, Laterina Pergine Valdarno, Loro Ciuffenna, Montevarchi, San Giovanni Valdarno, Terranuova Bracciolini.

codice-giallo-4-ottobre-2020-2

Oggi piogge abbonandanti: il primato di Palazzo del Pero e Piandiscò

Oggi in provincia di Arezzo, in particolare nel corso della mattinata, si sono registrate piogge abbondanti. Nel comune di Arezzo le precipitazioni più abbondanti sono state a Palazzo del Pero, con ben 32 mm di accumuli d'acqua, in provincia il primato spetta alla stazione di Piandiscò, in Valdarno, dove il dato è di 44 mm. "In queste due zone - spiega Lorenzo Sestini di ArezzoMeteo - si tratta del record di intensità di pioggia degli ultimi tre anni. Ovviamente, quando c'è stata l'alluvione un anno e mezzo fa in altre zone dell'Aretino l'intesità delle precipitazioni è stata molto più alta".

Il torneo rinviato

Per quanto riguarda danni e disagi, non si sono registrate particolari criticità nell'Aretino, gli accumuli d'acqua non hanno fatto scattare alcun intervento specifico da parte dei vigili del fuoco del comando di Arezzo. Nel pomeriggio c'è stata un'uscita per la verifica della stabilità dell'intonaco di una struttura del centro storico di Arezzo. Un residente di Antria ha immortalato (e postato su facebook, la foto in copertina è di Franco Caccialupi) acqua abbondante in strada nella frazione nel corso della mattinata. Qualche problema invece al Circolo Tennis Arezzo di via Vecchia (zona San Clemente): "Causa pesante allagamento, il torneo Tpra in programma oggi e domani presso il nostro circolo, è rinviato a data da destinarsi", si legge sempre su facebook. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo Arezzo, nuovo codice giallo: l'elenco dei comuni interessati. Campi allagati, salta torneo di tennis

ArezzoNotizie è in caricamento