Cronaca Saione

Malore al funerale, salvata dall'autista del carro funebre

Una 84enne si è sentita male lunedì a Saione di fronte alla chiesa: l'autista del carro funebre - volontario della Misericordia di Castiglion Fiorentino - interviene con massaggio cardiaco

Si è sentita male durante un funerale, l'autista del carro funebre ha capito che era in corso un arresto cardiaco ed è intervenuto salvandole la vita. Protagonista della vicenda è una anziana che lunedì pomeriggio, poco prima delle 15 è stata soccorsa a Saione.

La donna era stata colta da un malore: stava salendo i gradini della chiesa quando le sue gambe hanno iniziato a vacillare. Poi si è accasciata. Testimone della scena, l'autista del carro funebre, nonché autista soccorritore della Misericordia di Castiglion Fiorentino, ha capito che non c'era tempo da perdere ed è subito accorso. In attesa dell'arrivo del 118  ha praticato le manovre salvavita alla donna: un massaggio cardiaco che l'ha tenuta in vita in attesa dei soccorritori. 

La donna è stata poi trasferita all'ospedale San Donato in codice rosso e ricoverata in rianimazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore al funerale, salvata dall'autista del carro funebre

ArezzoNotizie è in caricamento