Cronaca

Litigio in famiglia: il figlio colpisce il padre con un forcone

L'episodio è accaduto in un capanno agricolo a Castiglion Fibocchi. Il ferito è stato trasportato d'urgenza al pronto soccorso di Arezzo, mentre per l'aggressore è scattata la denuncia

Una discussione in famiglia sfociata in una violenta aggressione, il figlio colpisce il padre con un forcone.

E' quanto accaduto nella tarda serata di ieri in una tenuta agricola del comune di Castiglion Fibocchi tra padre e figlio. Nel corso della lite - secondo la ricostruzione dei carabinieri - il figlio, dopo aver imbracciato un forcone, avrebbe colpito il padre ferendolo all’addome e rendendo quindi necessario l’intervento degli operatori del 118, contattati prontamente dalla moglie del ferito, allarmata dalle forti grida provenienti dal capanno agricolo. L’uomo è stato immediatamente trasportato al pronto soccorso di Arezzo, dove i sanitari lo hanno curato ed in seguito dimesso con una prognosi di 25 giorni.

Costestualmente i militari della locale stazione hanno raggiunto il luogo dove si è verificato il litigio al fine di acquisire elementi per chiarire l'episodio: dopo aver sequestrato il forcone utilizzato per l’aggressione, per ricostruire accuratamente dinamica e movente, i militari dell'Arma hanno sentito alcuni testimoni e stanno svolgendo ulteriori approfondimenti per risalire alle cause del gesto violento. Il figlio è stato, intanto, denunciato in stato di libertà per lesioni aggravate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litigio in famiglia: il figlio colpisce il padre con un forcone

ArezzoNotizie è in caricamento