Cronaca

Prende a bottigliate la fidanzata dopo averla schiaffeggiata: denunciato un 30enne

L'episodio è avvenuto sabato in un parcheggio di Arezzo. L'uomo dopo averla presa a schiaffi la colpisce ripetutamente con una bottiglia di vetro

Un acceso diverbio tra due fidanzati finito male. Un uomo schiaffeggia la propria ragazza e poi la colpisce più volte con una bottiglia di vetro prima di darsi alla fuga.

E' successo lo scorso sabato sera all'interno di un parcheggio ad Arezzo. Alcuni passanti ha notato la coppia litigare in maniera animata e hanno segnalato l'episodio alla centrale operativa dei Carabinieri.

Una volta giunti sul posto i militari hanno trovato solo la ragazza con una ferita alla fronte, che è stata immediatamente fatta medicare dal personale sanitario del 118.

I Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Arezzo hanno rintracciato l'uomo, classe 1990 di origini tunisine, e lo hanno denunciato per procurate lesioni ai danni della fidanzata e minaccia aggravata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prende a bottigliate la fidanzata dopo averla schiaffeggiata: denunciato un 30enne

ArezzoNotizie è in caricamento