Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Festa annullata, Lierna a lutto per la tragedia di Mauro. Martedì l'autopsia

Lierna a lutto per la tragedia di ieri sera. Il piccolo centro casentinese, dove risiedeva Mauro Bartolini, il 44enne deceduto dopo un incidente con il trattore a Memmenano, ha infatti annullato la Festa delle Bambine dei Bambini che era in...

lierna poppi

Lierna a lutto per la tragedia di ieri sera. Il piccolo centro casentinese, dove risiedeva Mauro Bartolini, il 44enne deceduto dopo un incidente con il trattore a Memmenano, ha infatti annullato la Festa delle Bambine dei Bambini che era in programma domani, domenica 27 maggio.

Nella serata di venerdì - si legge in una breve nota del direttivo della Pro-loco di Lierna - la piccola comunità del Comune di Poppi è stata colpita da un terribile lutto, la drammatica scomparsa di Mauro Bartolini, compaesano attivo e amico come solo si può essere in un contesto così piccolo e "familiare" come i borghi casentinesi. Quello che è accaduto non è una tragedia personale, ma corale, e ciò che riteniamo importante in questo momento è stringersi intorno ai familiari. (...) Tutto questo non ci consente di continuare sulla strada dell'organizzazione della festa dei bambini alla quale abbiamo creduto e crediamo fortemente. Ci scusiamo con tutti coloro che ci hanno aiutato e supportato in questo bellissimo percorso che, certamente non lasceremo cadere e che riproporremo il prima possibile.

Aperta l'inchiesta, martedì l'autopsia

Martedì 29 maggio verrà eseguita l'autopsia sul corpo della vittima. Il pm della procura di Arezzo Marco Dioni, che ha aperto un fascicolo sull'incidente, vuol fugare ogni dubbio sulla dinamica dell'episodio che ha portato al decesso del falegname casentinese. Dopo l'esame sarà concesso il nulla osta per il funerale.

La ricostruzione dell'infortunio

L'incidente è avvenuto intorno alle 19 di ieri. L'uomo aveva preso in prestito il mezzo del vicino, un piccolo trattore senza cabina adatto a dare il ramato tra i filari. Aveva finito il lavoro in vigna e stava tornando verso la rimessa del vicino, quando - secondo la ricostruzione dei carabinieri - il mezzo, sul ciglio di una scarpata, avrebbe perso aderenza sul terreno, scivolando di sotto. Il mezzo si è ribaltato più volte, finendo a ridosso di un annesso agricolo, il conducente è rimasto schiacciato sotto il parafango posteriore, riportando gravissime ferite alla testa. A questo punto l'uomo avrebbe iniziato a gridare e il vicino si sarebbe mosso rimuovendo il trattore con un piccolo automezzo e tentando una disperata corsa in Jeep verso l'ospedale di Bibbiena. Durante il tragitto verso il pronto soccorso, però, la vittima dell'incidente avrebbe perso conoscenza e sarebbe spirato. I sanitari, che hanno preso in carico il 44enne intorno alle 19,30, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

@MattiaCialini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa annullata, Lierna a lutto per la tragedia di Mauro. Martedì l'autopsia

ArezzoNotizie è in caricamento