Ladro seriale di gasolio colto in flagrante lungo la E45: arrestato

Da due mesi si appostava nelle aree di servizio della E 45, tra Pieve Santo Stefano e Sansepolcro sud. Teneva d'occhio i mezzi pesanti in sosta e, appena gli autotrasportatori si allontanavano, rubava il gasolio dai serbatoi. Un 37enne residente a...

tenenza sansepolcro

Da due mesi si appostava nelle aree di servizio della E 45, tra Pieve Santo Stefano e Sansepolcro sud. Teneva d'occhio i mezzi pesanti in sosta e, appena gli autotrasportatori si allontanavano, rubava il gasolio dai serbatoi. Un 37enne residente a Sansepolcro, ma originario di Napoli, era diventato così l'incubo dei camionisti che si fermavano lungo la E 45.

L'uomo dallo scorso novembre ha messo a segno almeno dieci furti di gasolio. Tanti infatti sono gli episodi accertati dai Carabinieri della tenenza di Sansepolcro. A tradirlo però sono state le telecamere installate nelle aree di servizio, che hanno permesso ai militari dell'Arma di visionare cosa stava accadendo nelle ore notturne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così sono state verificate le targhe delle auto in transito nell'orario dei furti e la costante presenza della vettura del 37enne, S.F.P. le iniziali, è balzata agli occhi. Dalla targa i carabinieri sono risaliti al proprietario, che risultava già conosciuto alle forze dell'ordine. L'uomo si spostava con 4 o 5 taniche da 50 litri stipate in auto. Con sé portava arnesi da scasso per forzare i serbati dei camion e una volta individuato il mezzo da "saccheggiare" si metteva all'opera.

Ieri sera i carabinieri lo hanno colto in flagrante e bloccato appena portati a termine gli ultimi due colpi nell'area di servizio lungo la statale "Orte Cesena". I militari stanno valutando se l'uomo, dopo i furti, abbia rivenduto il carburante in una sorta di mercato nero. Arrestato, il 37enne sarà giudicato con rito direttissimo questa mattina presso il Tribunale di Arezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento