Cronaca Centro Storico / Corso Italia

Colpo in profumeria in Corso Italia

Nei guai un cittadino 28enne senza fissa dimora che nel pomeriggio di ieri si è introdotto nel locale rubando boccette di profumi. Incastrato dalle telecamere

E' entrato come un normale cliente all'interno di una nota profumeria di Corso Italia ad Arezzo. Senza farsi notare dalle commesse del negozio ha preso alcuni profumi dagli scaffali e si è diretto velocemente verso l'uscita.

L'episodio è accaduto nel pomeriggio di ieri, quando un 28enne di origini rumene, ha rubato profumo per un valore di alcune centinaia di euro.

Il personale del negozio si è subito accorto del furto e ha allertato immediatamente i carabinieri.

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Arezzo hanno avviato immediatamente le indagini visionando i filmati delle telecamere di videosorveglianza. Grazie alle registrazioni hanno ricostruito la dinamica del furto e identificato l'autore.

Dopo alcune ore di ricerca, l’uomo, un cittadino rumeno di 28 anni, in Italia senza fissa dimora, è stato individuato e denunciato in stato di libertà per il reato di furto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo in profumeria in Corso Italia

ArezzoNotizie è in caricamento