La scomparsa improvvisa di Sergio Dini, noto medico legale di Arezzo

Ieri mattina, all’ospedale San Donato, è deceduto improvvisamente il dottor Sergio Dini, 62 anni, responsabile della Unità Funzionale Attività Certificativa della Medicina Legale della Asl. “La sua scomparsa – dichiara il direttore Pasquale...

Sergio Dini

Ieri mattina, all’ospedale San Donato, è deceduto improvvisamente il dottor Sergio Dini, 62 anni, responsabile della Unità Funzionale Attività Certificativa della Medicina Legale della Asl.

“La sua scomparsa – dichiara il direttore Pasquale Giuseppe Macrì a nome suo e di tutti i colleghi della Medicina Legale di Arezzo - ha prodotto grande costernazione e profondo dolore. Sergio Dini – ricorda Macrì – era un uomo cordiale e pacifico prima che professionista serio e stimato, da sempre al mio fianco nella costruzione di una Medicina Legale non accertativa e punitiva, ma collaborativa e di tutela nell'interesse di ognuno e di tutti. Sergio ci mancherà con il suo sorriso e la sua disponibilità. Ci mancheranno la sua accoglienza e la sua compagnia”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal pomeriggio di oggi la salma sarà esposta nelle sale del commiato della Misericordia di Arezzo. I funerali di Sergio Dini si svolgeranno domani, martedi 5 aprile, alle 15,00 in Cattedrale ad Arezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento