Cronaca

La furia del compagno su una 25enne: calci, pugni, la testa sbattuta sulle scale. E la chiudeva in bagno per giorni

Come una furia su di lei. Picchiata e chiusa in bagno per giorni dal compagno. La vittima è una ragazza di 25 anni, residente ad Arezzo, di origine marocchina. A finire in manette, questa mattina, un 36enne, italiano, D.V. E' stato infatti...

stalking-violenza-2

Come una furia su di lei. Picchiata e chiusa in bagno per giorni dal compagno. La vittima è una ragazza di 25 anni, residente ad Arezzo, di origine marocchina. A finire in manette, questa mattina, un 36enne, italiano, D.V.

E' stato infatti eseguito in mattinata l'ordine di custodia cautelare agli arresti domiciliari dell'uomo da parte dei carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Arezzo. L'ordinanza è stata emessa dal gip del Tribunale di Arezzo dopo la richiesta della Procura.

Le indagini erano scattate alla fine del 2017: il 22 dicembre i carabinieri avevano fatto irruzione nella casa della coppia, scoprendo le evidenti lesioni sul corpo della ragazza.

La giovane ha raccontato di aver subito numerose percosse: calci, pugni al volto, schiaffi, capelli tirati. Il compagno le avrebbe anche ripetutamente preso la testa, sbattendola contro i gradini delle scale di casa.

La 25enne era stata fatta ricoverare, in ospedale le lesioni erano state giudicate guaribili in 30 giorni. Nella circostanza i militari avevano cercato di approfondire il dramma della giovane. Nei due anni di convivenza avrebbe subito minacce e vessazioni psicologiche, oltre che le percosse. E sarebbe stata chiusa dal compagno in bagno per ben 4 giorni.

L'uomo, a cui sono stati contestati i reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni personale aggravate e sequestro di persona, è stato condotto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La furia del compagno su una 25enne: calci, pugni, la testa sbattuta sulle scale. E la chiudeva in bagno per giorni

ArezzoNotizie è in caricamento