La Consob multa ex vertici Etruria per 900mila euro. Sanzioni più alte per Bronchi e Fornasari, c'è anche Boschi

Ammonta a circa un milione di euro il totale delle multe elevate dall'organismo di vigilanza Consob a membri dei passati Cda di Banca Etruria. Tra i sanzionati c'è anche Pier Luigi Boschi, ex vice presidente dell'istituto di credito e padre...

banca-etruria-fornasari-bronchi

Ammonta a circa un milione di euro il totale delle multe elevate dall'organismo di vigilanza Consob a membri dei passati Cda di Banca Etruria. Tra i sanzionati c'è anche Pier Luigi Boschi, ex vice presidente dell'istituto di credito e padre dell'ex ministro - ora sottosegretario del governo Gentiloni - Maria Elena.

Sono ventitré le sanzioni comminate dall'organo presieduto da Giuseppe Vegas, che ha firmato l'ordinanza la scorsa settimana. Circa due mesi fa la relazione dell''ufficio sanzioni amministrative aveva ipotizzato un quadro peggiore: 2,6 milioni di euro in multe a carico 33 soggetti era infatti la proposta.

Tuttavia, nonostante le pene più leggere, resta la sostanza dell'impianto accusatorio. La Consob imputa agli ex vertici di Etruria la violazione di due commi dell'articolo 94 del testo unico sulla Finanza (Tuf).

Uno di questi contesta la mancata comprensibilità dei rischi connessi alla sottoscrizione di determinati strumenti finanziari (come le obbligazioni subordinate).

La seconda contestazione riguarda la mancata comunicazione al pubblico di "fatti nuovi significativi", in particolare delle criticità che la banca stava registrando (la Consob specifica i casi della "fragile liquidità", lo "stock di partite anomale" e "un'informativa sulla redditività piena di lacune"). Di fatto, alla clientela non venivano forniti strumenti per comprendere la grave situazione finanziaria della banca.

Le multe, spiega oggi Repubblica, avranno delle probabili ripercussioni e una incidenza nelle azioni civili per risarcimento danni, negli arbitrati e probabilmente anche nei processi penali in corso.

Le sanzioni ammontano a 910mila euro e la banca è responsabile in solido. Le multe maggiori sono state comminate a Luca Bronchi, ex direttore generale, e a Giuseppe Fornasari, ex presidente: 70mila euro ciascuno. Per quasi tutti gli altri 21 multati la sanzione è di 40mila.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

@MattiaCialini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento