Cronaca

Arezzo si tinge di azzurro e resta in apnea aspettando Italia-Inghilterra. Ristoranti pieni e maxi schermi nei locali

Tra poche ore si disputerà la finale degli Europei. Ecco dove andranno gli aretini a seguire la partita

Bandiere tricolori ovunque, alternate da un tripudio di azzurro. Locali pieni e maxischermi che spuntano come funghi. L'attesa, che tiene gli aretini con il fiato sospeso - come se l'intera città fosse in apnea - sta per finire. Tra poco l'Italia di Mancini scenderà in campo contro l'Inghilterra per disputare la finale dei campionati Europei. Una finale agognata e sospirata, infarcita dalla voglia di riscatto per quella coppa sfumata nel 2012 quando la Spagna la soffiò via da sotto il naso degli azzurri vincendo con un impietoso 4-0.

La speranza è che questa sera la storia non si ripeta. E intanto gli aretini si preparano a seguire azione dopo azione le gesta della squadra. Ma da dove? Il comune di Arezzo ha deciso di non allestire maxischermi. L'annuncio è arrivato nei giorni scorsi dall'assessore allo Sport Federico Scapecchi, che in un post sul suo profilo Facebook ha spiegato: "A proposito di schermi e maxischermi: eravamo nelle condizioni di organizzarne uno in città, ma abbiamo preferito lasciare più spazio ai locali, in questa annata difficile. Faremo tutti il tifo, chi dal tavolo di un ristorante, chi da casa con la pizza da asporto. E poi..."

A San Giovanni Valdarno, invece, il maxi schermo ci sarà e in neanche 24 ore dall'apertura delle prenotazioni sono stati riservati i 190 posti disponibili. Come da disposizioni di legge per gli spettacoli all’aperto in periodo di emergenza sanitaria da Covid-19, il numero di postazioni sedute è stato imposto e sono bastate poche ore per registrare il sold out.

I locali aretini

I locali della città di sicuro non si faranno sfuggire l'occasione. Dal cuore di Arezzo, in piazza Grande, dove i ristoratori danno appuntamento per vedere la partita accompagnata da prelibatezze, in uno scenario unico, a piazza Sant'Agostino, dove di schermi, secondo le previsioni dei ristoratori, ne sono previsti ben 4. Ristorante che vai, televisore che trovi. 

C'è poi chi preferisce ritrovarsi a tifare Italia al quartiere, chi ai circoli del tennis (dove con la partita di Berrettini nel primo pomeriggio,  la diretta sportiva è inziata da ore), chi in piscina (come al Blue Team dove sono stati allestiti maxi schermi per vedere la partita e poi, chissà, festeggiare con un tuffo). 

E poi tutti quelli che aspettano di intonare l'inno nel soggiorno o nel giardino di casa. L'appuntamento è alle 21 e  sarà trasmesso in diretta in chiaro su Rai 1 (numero 1 e 501 HD digitale terrestre), Sky Sport Uno (201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre), Sky Sport Football (203 del satellite, 473 e 484 del digitale terrestre) e Sky Sport (251 del satellite).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arezzo si tinge di azzurro e resta in apnea aspettando Italia-Inghilterra. Ristoranti pieni e maxi schermi nei locali

ArezzoNotizie è in caricamento