menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ragazzi inseguiti dalla Municipale durante il coprifuoco si schiantano contro un muretto

E' successo nella notte tra sabato e domenica ad Arezzo: alla guida un 25enne, con lui a bordo una ragazza. La loro Fiat 500 ha proceduto a velocità sostenuta nonostante i lampeggianti accesi, l'epilogo in via Uguccione. Il conducente positivo all'alcol test

Inseguimento nella notte chiusosi con un incidente ad Arezzo: due giovani a bordo di una Fiat 500 hanno terminato la propria marcia contro un muretto all'incrocio tra via Uguccione della Faggiuola e via Baldaccio d'Anghiari. Il conducente, un 25enne, è risultato positivo all'alcol test, con un tasso alcolemico nel sangue di circa 3 volte superiore al consentito.

È accaduto tra sabato e domenica, a mezzanotte e un quarto, quando gli operatori di una pattuglia della Polizia Municipale, mentre effettuavano un controllo ordinario in via Montefalco, hanno notato un’auto transitare a velocità sostenuta. E così hanno deciso di approfindire, visto il coprifuoco scattato oltre due ore prima, alle 22.

Gli agenti in servizio hanno azionato sirena e lampeggiante e si sono messi all’inseguimento del veicolo per raggiungerlo e chiedere conto dei motivi del viaggio notturno, peraltro oltre i limiti di velocità consentiti. Ma la 500 non ha rallentato, anzi. A tutto gas in zona Carabinieri, ha poi imboccatto il sottopassaggio per poi dirigersi in via Baldaccio d'Anghiari. Percorsa l'arteria, il conducente ha improvvisamente sterzato a sinistra verso l'ospedale, imboccando via Uguccione della Faggiuola. Ma l'auto è andata fuori strada, finendo contro un muretto recinzione (abbattuto nel punto d'impatto) e la siepe di un'abitazione.

Raggiunti dagli agenti, il conducente, un venticinquenne residente ad Arezzo, e la passeggera che si trovava a bordo con lui, sono stati sanzionati perché si trovavano fuori casa senza giustificato motivo a un’ora non ammessa in base alla normativa anti-Covid: 400 euro a testa di multa. Il conducente, inoltre, è poi risultato positivo all'etilometro. La patente di guida del giovane è stata così ritirata e inviata alla Prefettura per la conseguente sospensione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Gossip Style

    La nuova frontiera social: postare foto senza trucco

  • social

    Zecchino d’Oro: aperti i casting online per la Toscana

  • Gossip Style

    Estate 2021, la moda delle perline colorate

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento