Pusher vede i carabinieri e ingoia 18 dosi di eroina e cocaina: portato in ospedale e poi arrestato

In tutto aveva ingerito ben 20 grammi di stupefacente. Altra droga trovata nel cestino di un locale.

E' stato sorpreso con dosi di droga e per nasconderle le ha ingoiate. Ma i Carabinieri della compagnia di Arezzo lo hanno visto e, prima portato in ospedale, poi arrestato.
L'arresto è avvenuto giovedì scorso, in pieno giorno, in via Nazario Sauro a Saione. I militari hanno notato in strada un giovane, un nigeriano 27enne che alla vista della loro auto è corso all'interno di un negozio etinico gestito da nigeriani. I Carabinieri lo hanno seguito e lo hanno trovato mentre stava bevendo acqua.  A quel punto è stata svolta un'ispezione del locale dove sono state trovate dosi di eroina nascoste all’interno di un cestino posto nell’area di vendita. I militari hanno quindi compreso che il 27enne stava bevendo per ingoiare qualcosa. Così l'uomo è stato portato in ospedale e immediatamente sottoposto a visita medica. Medici e militari hanno avuto così la conferma: l'uomo aveva ingoiato 18 ovuli di piccola dimensione, contenenti cocaina ed eroina. In totale erano 20 grammi di sostanza stupefacente. Gli involucri sono stati espulsi nella notte  e il 27enne è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e condotto preso la Casa Circondariale di Arezzo.
Sempre nei giorni scorsi un secondo arresto è stato eseguito nel centro della città, zona stazione. Qui i militari hanno bloccato un altro nigeriano, 22enne, già conosciuto per reati inerenti gli stupefacenti. I Carabinieri, nel corso di una perquisizione personale, lo hanno trovato in possesso di alcune dosi di eroina per un totale di circa 5 grammi. Il giovane è stato quindi portato al carcere di Arezzo e messo a disposizione dell’Autorità giudiziaria. Dovrà rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Doppio dramma della strada: Enrico e Stefano, due vite spezzate

  • Ciclista va in arresto cardiaco e cade rovinosamente. Rianimato: è grave

  • "Addio Enrico", quell'amore per moto e calcetto. Il dolore di Palazzo del Pero: attesa per i funerali

  • "Mio fratello era buono e solare. Lo porterò con me in un tatuaggio"

  • Coronavirus, sei nuovi casi nell'Aretino. Contagiati 19enni di ritorno da una vacanza all'estero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento