Infortunio sul lavoro a Pescaiola: aretino portato a Siena con Pegaso

L'episodio è avvenuto intorno alle 11,30 in via della Fiorandola. Un uomo di 61 anni è caduto da una scala mentre cercava di cambiare una lampadina all'interno di un'azienda. Attivato l'elisoccorso

Incidente sul lavoro questa mattina in un'azienda di Arezzo, in via della Fiorandola, zona Pescaiola. L'allarme è stato dato al 118 aretino intorno alle 11,30. Un uomo di 61 anni è caduto da una scala mentre lavorava all'interno di un'azienda orafa della quale è titolare.

Cosa è accaduto in via della Fiorandola

Il 61enne, residente ad Arezzo, stando ad una prima ricostruzione, era sugli ultimi gradini di una scala per cambiare una lampadina quando è improvvisamente caduto.

Nell'impatto a terra ha riportato ferite e traumi in più parti del corpo, sbattendo - peraltro - la testa. Sull'accaduto indagano i tecnici del Pisll (prevenzione, igiene e sicurezza sui luoghi di lavoro) della Asl Toscana Sud Est di Arezzo.

La macchina dei soccorsi e il volo a Siena

Sul posto gli operatori sanitari dell'emergenza urgenza aretini hanno portato un'automedica, un'ambulanza e hanno allertato l'elisoccorso Pegaso. L'elicottero è stato fatto atterrare all'aeroporto. Il rendez vous con l'ambulanza è avvenuto proprio in zona Molin Bianco. Effettuate le prime cure del caso sul posto, il ferito è stato successivamente trasportato a bordo del velivolo al pronto soccorso del policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena. Ha iportato un serio trauma al bacino e un trauma cranico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Arezzo è deserta: ma quand'è che torniamo normali?". Lo sfogo di Scanzi nel video-record

  • Tensione al supermercato: zuffa tra due signore, arrivano i Carabinieri

  • Arezzo vista dagli occhi dei Vip: tutti gli scatti social

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Coronavirus, Ghinelli a Firenze: "Proporrò la chiusura delle scuole"

  • Bonus per mobili ed elettrodomestici 2020: come ottenere la detrazione fiscale

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento