rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Caccia ai responsabili dello striscione: attese novità. Giovedì il bollettino della Lnd

Proseguono le indagini dei carabinieri. Lunedì l’incontro tra le società e i sindaci

Mentre le società di Capolona Quarata e Subbiano si sono ritrovate a distanza di poche ore dal derby, insieme ai rispettivi sindaci, condannando quanto accaduto, proseguono le indagini per risalire agli autori dello striscione che ha paragonato il paese di Subbiano a Codogno.

I carabinieri di Arezzo si sono messi sulle tracce degli autori e avrebbero sondato il terreno soprattutto il terreno tra la tifoseria del Capolona Quarata. Nomi e cognomi per adesso non ci sono ma nelle prossime ore potrebbero esserci novità di rilievo. L’autore della scritta e chi ha poi affisso lo striscione rischiano una denuncia e il divieto di accesso alle manifestazioni sportive. Domani intanto verrà pubblicato il bollettino con le decisioni del Giudice Sportivo. Da capire se ci sarà una sanzione o meno nei confronti del Capolona già in questa fase.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caccia ai responsabili dello striscione: attese novità. Giovedì il bollettino della Lnd

ArezzoNotizie è in caricamento