menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovane aretino in vacanza cade e si rompe una spalla. Recupero in elicottero

Lanciato l'allarme da parte degli amici, sono intervenuti sul posto gli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico d'Abruzzo con una squadra di terra e con l'elicottero del 118 decollato dall'aeroporto di Preturo

Paura in Abruzzo per un turista aretino, che cadendo si è rotto una spalla. Le'isodio è avvenuto nella Valle dell'Orfento, a Caramanico Terme (Pescara) oggi pomeriggio, giovedì 13 agosto, nel corso di un'escursione.

Lanciato l'allarme da parte degli amici - spiega IlPescara - sono intervenuti sul posto gli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico d'Abruzzo con una squadra di terra e con l'elicottero del 118 decollato dall'aeroporto di Preturo.

Il ferito, caduto mentre stava percorrendo uno dei sentieri all'interno del parco nazionale della Majella, è un turista di 34 anni di Arezzo.

Giunti sul luogo dell’incidente gli uomini del Soccorso Alpino e l’equipe del 118 hanno provveduto a stabilizzare il 34enne, imbracato in barella e recuperato con il verricello, per essere trasportato con l’elicottero del 118 in ospedale.

3DE4D861-8E0D-4162-B7E6-04050DB15522-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Calcio

    Triestina-Arezzo. Le pagelle di Giorgio Ciofini

  • Scuola

    "Social ma non per gioco" i corsi per gli studenti di Foiano

  • Cucina

    I quaresimali: un peccato di gola concesso anche alle monache

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento