E' grave il bambino travolto da una moto a Olmo. L'aggiornamento dell'ospedale Meyer

L'incidente è avvenuto poco prima di mezzogiorno davanti al centro commerciale. Il piccolo avrebbe attraversato la strada, poi l'impatto con una Honda Africa Twin 1000. Dall'ospedale fanno sapere che la prognosi è riservata

Si trova ricoverato all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze, nel reparto di Rianimazione, il bambino aretino di 9 anni colpito da una motocicletta in tarda mattinata alle porte di Arezzo, in località Olmo, lungo la strada regionale 71. Le sue condizioni sono gravi, dal nosocomio filtra che non sarebbe in "imminente pericolo di vita", tuttavia la prognosi resta riservata, per capire l'evoluzione del quadro clinico nelle prossime ore.

Cosa è successo a Olmo

L'impatto è avvenuto poco prima di mezzogiorno, davanti al centro commerciale di Olmo. Il piccolo - secondo la ricostruzione degli agenti della Municipale - si trovava con la nonna e il fratello più grande. Era appena uscito dal centro e stavano tutti attraversando la strada. Forse il piccolo, classe 2011 e 10 anni ancora da compiere, si sarebbe per un attimo sottratto dal controllo della nonna, avanzando e ritrovandosi solo nella metà della carreggiata opposta, dove sarebbe avvenuto lo scontro. La moto, una Honda Africa Twin 1000, diretta da Rigutino verso Arezzo e guidata da un 47enne aretino, non è riuscita ad evitarlo.

Sono quindi scattati i soccorsi, che hanno visto impegnati 118, vigili del fuoco e polizia municipale.

Foto e video di Play Video Jonathan Barillari

Si parla di

Video popolari

E' grave il bambino travolto da una moto a Olmo. L'aggiornamento dell'ospedale Meyer

ArezzoNotizie è in caricamento