Martedì, 21 Settembre 2021
Incidenti stradali

Si dà alla fuga dopo un incidente, rintracciato dalla polizia municipale. Tradito dallo specchietto finito a terra

Un automobilista aveva urtato un ciclista con lo specchietto della vettura e non si era fermato. Dopo accurate indagini gli agenti della Polizia Municipale lo hanno individuato e sanzionato

Ha colpito un ciclista con la propria auto, ma non si è fermato a soccorrerlo. L'incidente è avvenuto nei giorni scorsi alla periferia di Arezzo, durante una sorpasso. Il ciclista era stato urtato dallo specchietto destro dell’auto. Nell'impatto l'intero specchietto si era staccato ed era rimasto sull'asfalto, lasciando un indizio determinate affinché i vigili urbani rintracciassero l'automobilisita. 

Nell'impatto fortunatamente il ciclista era riuscito a mantenere l'equilibrio e a non cadere rovinosamente a terra. 

La polizia municipale, giunta sul luogo dell'incidente ha immediatamente recuperato lo specchietto. Poi ha ascoltato un testimone che è riuscito a fornire due lettere della targa dell’auto. Sono così iniziate le indagini per rintracciare l'automobilista. Gli elementi raccolti e una ricerca effettuata presso carrozzerie e concessionarie della città, hanno permesso agli agenti di individuare l’autovettura coinvolta nell'incidente e il suo conducente. Quest’ultimo, invitato presso il comando, ha ammesso la sua responsabilità ed è stato sanzionato per non essersi fermato e per avere sorpassato il ciclista creando una situazione di pericolo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si dà alla fuga dopo un incidente, rintracciato dalla polizia municipale. Tradito dallo specchietto finito a terra

ArezzoNotizie è in caricamento