rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Incidenti stradali Terranuova Bracciolini

Un'altra vittima in moto: scontro fatale per un 61enne. Era presidente del Consorzio Agrario di Ancona

L'incidente è avvenuto questa mattina alle 11,30. Inutili i tentativi di rianimazione che sono durati un'ora

Ennesimo incidente mortale per un motociclista. Questa mattina alle 11,30 si è verificato uno scontro tra la moto condotta da un 61enne e un'auto. La peggio è andata al centauro che è morto nonostante tutti i tentativi di rianimarlo da parte dei soccorritori.

L'incidente è avvenuto lungo la strada provinciale Valdarno Casentinese presso la bretella di Terranova Bracciolini. L'uomo, proveniente da Ancona, faceva parte di un gruppo di motociclisti che transitavano in zona. Immediati sono scattati i soccorsi. Sul posto è arrivata un'automedica, un'ambulanza della Misericordia di Montevarchi ed è statao allertato anche l'elisoccorso Pegaso 1. I sanitari hanno trovato l'uomo con un grave trauma toracico e già in arresto cardiocircolatorio. Nonostante gli sforzi, dopo un'ora di procedure per la rianimazione, i soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del 61enne,

Sul posto anche i vigili del fuoco e le forze dell'ordine per i rilievi di legge.

L'uomo morto oggi alla guida della sua moto è Andrea Novelli, presidente del Consorzio Agrario di Ancona. L'uomo, molto conosciuto nell'anconetano, si è schiantato contro un'auto mentre era in sella alla sua moto: troppo violento l'impatto con il mezzo che purtroppo non gli ha lasciato scampo. Come racconta Ancona Today, Novelli, 61 anni, residente a San Mauro Pascoli, da oltre quindici anni a Jesi alla guida del Consorzio, è stato un punto di riferimento straordinario per la struttura cooperativa distribuita su 40 sedi tra le province di Ancona, Pesaro e Macerata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un'altra vittima in moto: scontro fatale per un 61enne. Era presidente del Consorzio Agrario di Ancona

ArezzoNotizie è in caricamento