Rimossa nella notte la carcassa del camion incendiato: riaperta la Sr71

L'incidente è avvenuto ieri sera intorno alle 18,30, bloccando la viabilità da Arezzo verso il Casentino in località Case Nuove di Ceciliano

Dopo un lungo lavoro di rimozione, intorno alle 3, la strada è stata liberata. La regionale 71, alle porte di Arezzo, è tornata così percorribile. I vigili del fuoco hanno infatti tolto dalla carreggiata il grosso mezzo incidentato e incendiato, che ostruiva il passaggio alle altre vetture e ha causato disagi a partire dal tardo pomeriggio di ieri, in località Case Nuove di Ceciliano.

Traffico bloccato per ore sulla Sr71

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Camion si rovescia e prende fuoco

La strada regionale 71 è infatti andata in tilt per ore. Intorno alle 18,30 di ieri un autocarro che stava trasportando vernici si è ribaltato sul fianco e ha preso fuoco. L'incidente è avvenuto nei pressi di Case Nuove di Ceciliano all'altezza del bivio per Sitorni. Il mezzo pesante ha perso carburante e per questo ha preso fuoco, con le fiammealimentate dalle vernici che erano nel carico e che sono andate bruciate. Le tre squadre di vigili del fuoco hanno portanto avanti le operazioni di spegnimento e poi quelle di raffreddamento. Il traffico sulla strada regionale 71 è rimasto bloccato egestito dalla polizia locale di Arezzo. Si sono formate lunghe code ed è stata istituta una viabilità alternativa. Sul posto anche il 118 anche se l'autista del mezzo è rimasto illeso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasco Rossi incontra Scanzi e Mastandrea: "Saluti dall'Italia, quella bella"

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Arezzo, già 12 casi di Legionella. La Asl: "Ecco come si può contrarre e come prevenirla"

  • Travolta dal marito in retromarcia: è in prognosi riservata

  • Il prof Caremani: "Attenzione, il virus non è più buono d'estate. E i politici diano l'esempio, vedo foto da irresponsabili"

  • Un'altra vittima in moto: scontro fatale per un 61enne. Era presidente del Consorzio Agrario di Ancona

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento