rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Incidenti stradali Olmo-San Zeno

Prende l'auto dopo il pranzo di Pasquetta, fa un incidente dietro l'altro e scappa a piedi

Primo pomeriggio da brividi tra Alberoro e San Zeno, in entrambi i sinistri ci sono stati feriti. L'uomo è stato rintracciato dai carabinieri e denunciato

È stato denunciato dai carabinieri di Arezzo l'uomo di 42 anni, aretino, che ieri - lunedì 18 aprile, giorno di Pasquetta - si è messo alla guida della propria vettura nel primo pomeriggio rimanendo coinvolto in due incidenti stradali dai quali, secondo la ricostruzione delle forze dell'ordine, si sarebbe allontanato per cercare di far perdere le proprie tracce.

Le accuse

L'uomo era potenzialmente alterato - da alcol o altre sostanze - tanto da rifiutarsi di sottoporsi agli accertamenti, come il test dell'etilometro. Le accuse mosse nei suoi confronti dalla sezione radiomobile della compagnia di Arezzo dei carabinieri sono “omissione di soccorso”, “fuga ed omissione di soccorso a seguito di incidente” e “rifiuto di sottoporsi agli accertamenti”.

Il sinistro di San Zeno

È stato individuato dopo lo scontro frontale di San Zeno, avvenuto alle 14,30 circa. "L’uomo, dopo aver provocato il sinistro, si allontanava a piedi immotivatamente, abbandonando in strada la propria utilitaria danneggiata", spiegano i militari. Nell'incidente sono rimaste ferite altre due persone, finite in ospedale. Così i carabinieri hanno organizzato una battuta di ricerca e lo hanno rintracciato poco distante. Aveva ferite al volto e agli arti superiori, per questo è stato fatto trasportare a bordo di un'ambulanza al pronto soccorso del San Donato. Qui, però, si è rifiutato di sottoporsi alle cure dei medici e agli accertamenti clinici per conoscere "il suo probabile stato di alterazione psicofisica dovuto all’eventuale abuso di alcol o stupefacenti", spiegano i carabinieri.

L'incidente di Alberoro

I successivi accertamenti hanno fatto poi emergere che il 42enne era rimasto coinvolto in un altro sinistro stradale con feriti in località Alberoro di Monte San Savino, dal quale si era allontanato senza prestare soccorso. Oltre che delle responsabilità penali, l'uomo è stato segnalato alla prefettura di Arezzo per i provvedimenti di competenza in merito alla patente di guida.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prende l'auto dopo il pranzo di Pasquetta, fa un incidente dietro l'altro e scappa a piedi

ArezzoNotizie è in caricamento