Venerdì, 18 Giugno 2021
Incidenti stradali

Addio a Valeriu, operaio della Menci: fuori strada mortale prima di entrare al lavoro

Incidente con l'auto sulla 71 intorno alle 5: inutili i tentativi di rianimazione. E' morto a 43 anni

Era un operaio della Menci, morto poco prima di entrare al lavoro: Valeriu Ciochinica, 43 anni originario della Romania, è deceduto all'alba di questa mattina lungo la regionale 71, nel comune di Cortona, per un incidente stradale.

Viveva a Camucia

Lascia la compagna e il figlio piccolo, di 3 anni, che vivono a Camucia. Aveva poi un altro figlio, da poco maggiorenne, in Romania, frutto di una precedente relazione. Valeriu proveniva da Buzau, una cittadina che conta poco più di 100mila abitanti a 200 chilometri da Bucarest. Era arrivato in Valdichiana e lavorava come operaio nella ditta Menci di Castiglion Fiorentino, specializzata nella produzione di rimorchi e cisterne per camion.

L'incidente all'alba

La morte di Valeriu è avvenuta poco dopo le 5 di questa mattina. L'uomo ha perso il controllo della sua macchina tra Tavarnelle e Mezzavia ed è finito fuori strada, sbattendo contro l'argine della fossetta. Lo schianto è stato fatale, i carabinieri di Cortona che hanno effettuato i rilievi non hanno notato segni evidenti di frenata. Forse un colpo di sonno, forse un malore. E' stato allertato anche Pegaso, ma i tentativi di rianimazione sono stati vani. Oltre ai militari e ai sanitari del 118, sul posto sono accorsi anche i vigili del fuoco.

Foto tratta da facebook

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Valeriu, operaio della Menci: fuori strada mortale prima di entrare al lavoro

ArezzoNotizie è in caricamento