Venerdì, 17 Settembre 2021
Incidenti stradali San Giovanni Valdarno

"Il tuo sorriso sarà sempre con noi ". Addio a Marco Gatto, morto in moto a 32 anni

Nato a San Giovanni Valdarno e tifoso della Sangio, si era trasferito a Meleto Valdarno da qualche tempo. Appassionato di moto, ieri pomeriggio è morto in un terribile incidente stradale in sella alla propria Triumph, sulle strade del Chianti

Marco Gatto (Foto tratta dal suo profilo Facebook)

Si chiamava Marco Gatto e aveva 32 anni il giovane valdarnese morto ieri, nel tardo pomeriggio, in Chianti, in un terribile incidente in motocicletta. A distanza di poche ore dalla tragedia in scooter dell'isola d'Elba, in cui era deceduto Alessandro Danelli di 52 anni (cantante dei Les Anarchistes residente ad Arezzo), un altro dramma della strada colpisce la provincia.

Cosa è successo in Chianti

Non erano ancora le 18 quando il giovane, che stava guidando la propria Triumph nelle colline del Chianti senese, tra Radda e Badia a Coltibuono, lungo la regionale 429, è uscito improvvisamente di strada, andando a sbattere violentemente. Un impatto tremendo, che non ha lasciato scampo al centauro, orignario di San Giovanni Valdarno e residente a Meleto, nel comune di Cavriglia.

Chi era Marco Gatto

Marco Gatto era un grande appassionato di due ruote, si era trasferito nel comune di Cavriglia dopo essere cresciuto a San Giovanni Valdarno. Lavorava per una ditta esterna di Prada. Ieri era in sella alla propria moto nell'ultimo giorno libero dopo le ferie, prima di tornare al lavoro. Un dramma enorme per il Valdarno. Marco Gatto, in particolare, era rimasto legato a San Giovanni, era tifoso della Sangio e la gradinata "Marco Sestini" ha ricordato il 32enne con un post: "La gradinata si stringe in lutto per la scomparsa di un suo grande amico. Ciao Gatto il tuo sorriso sarà sempre qui con noi!"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il tuo sorriso sarà sempre con noi ". Addio a Marco Gatto, morto in moto a 32 anni

ArezzoNotizie è in caricamento