menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ospedale fiorentino di Careggi

L'ospedale fiorentino di Careggi

Morta investita da un'auto, indagine per omicidio stradale

Si è spenta a 93 anni ieri sera all'ospedale di Careggi la signora travolta da un'auto a Stia assieme al marito, ricoverato in gravi condizioni. Aperto un fascicolo dalla Procura di Arezzo, indagata una 50enne

E' sotto sequestro la salma della signora deceduta ieri sera a Stia, in Casentino, a seguito di un incidente stradale. La donna, Carla Berni di 93 anni, era stata investita nel pomeriggio assieme al marito 90enne, rimasto seriamente ferito: entrambi stavano attraversando la strada, davanti alla farmacia del paese, quando sono stati travolti da un'automobile.

Nei pressi dell'incidente c'è anche un attraversamento pedonale. Sui motivi dell'impatto, stanno indagando i carabinieri della compagnia di Bibbiena. I due anziani sono stati urtati da un'utilitaria condotta da una 50enne della zona, scesa dal veicolo subito dopo l'incidente per prestare soccorsi.

Le condizioni dei due feriti sono apparse immediatamente molto gravi, tanto da far attivare Pegaso 1. La donna, trasferita a Careggi in elicottero, è deceduta in serata. Il marito resta ricoverato nell'ospedale fiorentino, dove è arrivato via terra in ambulanza, in gravi condizioni.

Verrà fatta una una perizia, per accertare l'esatta dinamica del sinistro, e forse sarà eseguito un esame sul corpo della signora, a disposizione del magistrato della Procura di Arezzo Elisabetta Iannelli, che ha aperto un fascicolo. La conducente, come atto dovuto, è indagata per omicidio stradale colposo e lesioni stradali colpose.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    Come si trasforma il nostro corpo quando ci innamoriamo

  • Eventi

    Benedetta Torrini vince Sanremo Newtalent

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento