Sabato, 19 Giugno 2021
Incidenti stradali

Tragedia sfiorata all'ex zuccherificio: cade dalla moto e rischia l'amputazione di un piede

L'episodio è avvenuto attorno alle 15. Sul posto i sanitari dell'emergenza urgenza e l'elisoccorso Pegaso

Restano ancora da ricostruire le cause che hanno provocato l'incidente che questo pomeriggio si è verificato nel parcheggio dell'ex zuccherificio di Castiglion Fiorentino.

Un compito che spetterà ai carabinieri della Valdichiana chiamati a fare luce proprio su questo aspetto e presenti sul luogo dell'accaduto proprio per eseguire i rilievi di legge.

Tragedia sfiorata alle porte della cittadina del Cassero. 
Qui, un 33enne residente nel comune, ha perso il controllo della motocicletta sulla quale viaggiava e si è schiantato a terra provocandosi la quasi amputazione di uno dei piedi.

I sanitari del 118, accorsi poco dopo lo schianto, hanno prestato le prime manovre di soccorso in loco e richiesto l'intervento dell'elisoccorso Pegaso che ha provveduto a trasferire il 33enne in codice rosso all'ospedale fiorentino di Careggi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sfiorata all'ex zuccherificio: cade dalla moto e rischia l'amputazione di un piede

ArezzoNotizie è in caricamento