rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Incidenti stradali Centro Storico / Via Benedetto Varchi

Dramma alle porte del centro di Arezzo: 57enne muore mentre si trova alla guida dell'auto

L'episodio è accaduto questo pomeriggio poco prima delle 17. A bordo del veicolo un uomo di 57 anni residente in Casentino

Tragedia della strada in via Benedetto Varchi ad Arezzo, e non via Monte Cervino come riportato in un primo momento. Simone B., 57 anni originario di Rassina, è morto mentre si trovava a bordo della propria automobile. A stroncarlo, secondo quanto emerso, sarebbe stato un malore che lo avrebbe colto all'improvviso mentre si trovava al volante del mezzo. Lo schianto si è verificato poco prima delle 17 nella trafficatissima via cittadina. L'auto, stando ad una prima ricostruzione dei fatti, avrebbe urtato contro le barriere di sicurezza per i pedoni per poi ribaltarsi su di un fianco. L'uomo è rimasto incastrato all'interno dell'abitacolo e, come riportato dai soccorritori, sarebbe sempre rimasto non cosciente. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i sanitari dell'emergenza urgenza di Arezzo. Inutili i tentativi di soccorso e rianimazione effettuati sul posto. Il medico non ha potuto fare altro che constatare il decesso del 57enne. La dinamica dell'accaduto è adesso al vaglio degli inquirenti che avranno il delicato compito di ricostruire quanto successo in via Varchi. I rilievi sono stati eseguiti dalla polizia municipale aretina che si è occupata anche della regolamentazione del traffico. A causa delle manovre di rimozione dell'auto, la strada è rimasta chiusa alla circolazione per alcune ore. Attualmente la salma dell'uomo si trova presso l’obitorio dell’ospedale San Donato e già nelle prossime ore potrebbe arrivare dalla procura il nulla osta per la restituzione alla famiglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma alle porte del centro di Arezzo: 57enne muore mentre si trova alla guida dell'auto

ArezzoNotizie è in caricamento