Incastrato per ore tra le lamiere del proprio tir: 49enne in codice rosso

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Arezzo che hanno provveduto ad estrarre dalla cabina il conducente del mezzo.

Traffico bloccato in A1 tra Monte San Savino e Arezzo.
Questa mattina un tir, che viaggiava lungo la corsia nord, è uscito dalla carreggiata ribaltandosi.
L'episodio è avvenuto poco prima dell'area di servizio di Badia al Pino est al km 365.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Arezzo che hanno provveduto ad estrarre dalla cabina il conducente del mezzo.
Le operazioni di messa in sicurezza sono andate avanti per circa due durante le qual i pompieri aretini hanno operato per poter estricare dall'abitacolo il conducente.
A rimanere ferito è stato un 49enne di Salerno. L'uomo, dopo essere stato estratto dalle lamiere è stato affidato alle cure dei sanitari del 118 che ne hanno disposto il trasferimento in codice rosso, per trauma al bacino e arti, all'ospedale Le Scotte di Siena mediante l'ausilio dell'elisoccorso Pegaso.

Da Autostrade per l'Italia fanno sapere che lungo il tratto interessato dallo schianto si stanno formando due chilometri di coda a causa del ripristino incidente (ore 08:32).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aggiornamento viabilità.
Alle 9.23 il traffico è tornato a scorrere normalmente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento