Incidenti stradali Strada Regionale 71

Tragedia a Subbiano, muore il geometra Ferrini: ancora uno schianto sulla Sr 71

Nel frontale tra due auto, ferito anche un 40enne aretino.

E' un geometra 50enne l'uomo che ha perso la vita nel terribile schianto avvenuto questa sera lungo la Sr71. Il suo nome è Pier Paolo Ferrini e viveva e lavorava a Capolona. Proprio nel comune alle alle porte del quale è morto, aveva il suo studio, in viale Dante. 

Il drammatico incidente è avvenuto questa sera, alle 20 circa. L'auto alla quale era alla guida Ferrini, una Fiat Punto, si è schiantata contro una Audi Station Wagon. Le condizioni di Ferrini sono apparse subito disperate: aveva un grave trauma addominale e altri traumi. Soccorso dai sanitari del 118 e dai vigili del fuoco - che lo hanno estratto dalle lamiere -  l'uomo è stato portato all'Ospedale San Donato di Arezzo. Ma una volta raggiunto il pronto soccorso, non ce l'ha fatta: è deceduto. 

Nello schianto è rimasto ferito anche un altro uomo, un 40enne anche lui dell'Aretino. Fortunatamente le sue condizioni non sono gravi: è stato portato al pronto soccorso in codice verde. 

La dinamica è ancora in via di accertamento da parte dei Carabinieri di Subbiano che sono intervenuti sul posto. Secondo una prima ricostruzione, il violentissimo impatto tra le due auto sarebbe stato frontale: questo fa presumere che viaggiassero in direzioni opposte. Quel tratto di strada risulta particolarmente pericoloso e vi si sono verificati numerosi incidenti nel tempo. Una strada dove spesso la tentazione di premere sull'acceleratore si fa sentire, ma dove c'è una striscia continua che vieta i sorpassi. Perché ci sono curve che traggono in inganno e portano a sottovalutare il concreto rischio di un impatto. 

incidente subbiano 1-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Subbiano, muore il geometra Ferrini: ancora uno schianto sulla Sr 71

ArezzoNotizie è in caricamento