Tamponamento davanti al cimitero: strada chiusa e due feriti

A rimanere coinvolti nello schianto sono stati un uomo e una donna. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e i vigili urbani

Attimi di concitazione a Badia al Pino dove, questo pomeriggio, due vetture si sono tamponate in corrispondenza dello svincolo per il cimitero urbano. Ignote le cause che hanno provocato lo schianto anche se la strada, via dei Boschi, è rimasta inaccessibile e il traffico è stato deviato dai vigili urbani presenti per gli accertamenti del caso.

A rimanere feriti sono stati una donna, portata in codice giallo all'ospedale San Donato di Arezzo dal 118, e un uomo di 33 anni, residente fuori provincia. Quest'ultimo ha riportato ferite minori ed è arrivato in pronto soccorso in codice verde.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio in lutto, si è spento Giuseppe Rizza

  • Vasco Rossi incontra Scanzi e Mastandrea: "Saluti dall'Italia, quella bella"

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Sveglia prima dell'alba e naso all'insù: ecco come non perdersi la cometa Neowise

  • Coronavirus: 2 decessi, 1 nuovo caso, 3 guarigioni. Il quadro toscano

  • Coronavirus, in Toscana 19 nuovi contagi in un giorno: 11 appartengono ad un unico cluster

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento