menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Schianto in moto, muore a 39 anni Thomas Lorenzetti

Thomas Lorenzetti era titolare del Velvet Underground stava viaggiando lungo la Sp 73 bis, all'altezza di Montebello, nel comune di Chiusdino, quando si è verificato l'incidente. Inutili i soccorsi

Uno schianto terribile contro un'auto, le fiamme divampate dopo l'impatto e poi i vani soccorsi. Ha perso la vita così Thomas Lorenzetti, 39enne di Castiglion Fiorentino Conosciutissimo, titolare del locale Velvet Underground, Lorenzetti stava viaggiando lungo la Sp 73 bis, all'altezza di Montebello, nel comune di Chiusdino, quando si è verificato l'incidente.

La dinamica dell'incidente

Erano le 11,50 circa di questa mattina: Lorenzetti percorreva la provinciale in direzione Follonica, pare con alcuni amici. Era solo in sella alla sua Aprilia Rsv 1000. Stando a quanto ricostruito dai Carabinieri della stazione di Chiusdino, intervenuti sul posto, il 39enne sarebbe uscito male da una curva, perdendo il controllo della moto. Dall'altra parte della carreggiata stava sopravvenendo un'auto, una Kangoo con alla guida un pensionato. L'impatto è stato inevitabile e violentissimo. Lorenzetti, da solo a bordo della moto, è stato sbalzato lontano e la sua Aprilia ha preso fuoco.

I soccorsi e il Pegaso arrivato invano

Sul posto sono accorsi i sanitari del 118 di Siena che hanno anche allertato l'elisoccorso Pegaso. Per oltre un'ora hanno tentato l'impossibile, cercando di rianimarlo. Ma i traumi riportati erano troppo gravi e Lorenzetti non ce l'ha fatta. 

Chi era Thomas Lorenzetti

Thomas Lorenzetti era molto conosciuto a Castiglion Fiorentino. Era uno dei titolari - "oste" come si definisce sul suo profilo Facebook - del Velvet Underground, storico locale dove musica e divertimento si conciliano da anni. Estroverso, vivace, abituato a vivere le notti castiglionesi con una passione che andava oltre il lavoro, aveva tantissimi amici.

Viveva nella cittadina della Valdichiana, dove abitano anche la sorella e la famiglia. La sua scomparsa ha scosso l'intera comunità. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Coronavirus, altri 76 contagi nell'Aretino e 29 persone guarite

social

'Che sarà', il brano ispirato a Cortona che arrivò secondo a Sanremo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Gossip Style

    Le borse più belle del 2021

  • Cucina

    La ricetta dei waffles

  • Psicodialogando

    I 4 motivi che spingono una donna verso l'uomo di potere

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento