Lunedì, 15 Luglio 2024
Incidenti stradali Civitella in Val di Chiana

Tragico fuori strada nella notte: muore dopo il tamponamento

L'incidente è avvenuto lungo la E78, coinvolte le vetture guidate da un 40enne, rimasto ferito, e un 65enne, che è deceduto

Un'altra tragedia della strada nell'Aretino. Un uomo di 65 anni, Domenico Dezzani originario del Piemonte ma residente nel comune di Monte San Savino, ha perso la vita in uno scontro che si è verificato intorno alla mezzanotte di oggi, giovedì 6 giugno, lungo la E78 tra Monte San Savino e Arezzo, al km 10 (direzione sud) nel comune di Civitella in Valdichiana, all'altezza dell'uscita di Pieve al Toppo, in un punto in cui c'è un cantiere con restringimento della carreggiata.

Incidente mortale sulla E78 a Pieve al Toppo

La dinamica

Una vettura guidata da un 40enne cubano ma residente nell'Aretino, una Peugeot 407, e l'altra, una Mercedes Classe A, condotta dal 65enne sono state coinvolte in un tamponamento. Secondo la ricostruzione fatta dagli inquirenti la Peugeot seguiva e la Mercedes precedeva. Entrambe le automobili sono finite fuori strada: c'è stato un tremendo impatto contro i guard rail, poi i veicoli sono andati a terminare la propria corsa nella boscaglia a bordo carreggiata.

I soccorsi

Sul posto sono intervenuti i soccorritori dell'emergenza urgenza aretina della Asl Toscana Sud Est, in particolare con la Croce Bianca di Arezzo, l'ambulanza infermierizzata di Monte San Savino, l'automedica di Arezzo. Al loro arrivo i sanitari non hanno potuto far altro che constatare l'avvenuto decesso del 65enne, mentre il 40enne è stato trasferito all'ospedale San Donato di Arezzo. Quest'ultimo non è in gravi condizioni: è entrato in pronto soccorso in codice giallo. Lungo il lavoro notturno dei vigili del fuoco per mettere in sicurezza la strada a seguito del sinistro: il traffico è rimasto temporaneamente bloccato, per poi essere riaperto intorno alle 3.

I rilievi e le indagini

I rilievi di legge sono stati effettuati dai carabinieri della compagnia di Arezzo, in particolare dai militari della stazione di Badia al Pino: l'esatta dinamica e i perché del fuori strada sono ancora da chiarire. Come da prassi sono stati disposti in ospedale gli esami tossicologici al conducente della Peugeot. La salma della vittima è nelle camere mortuarie dell'ospedale San Donato di Arezzo, a disposizione della magistratura. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragico fuori strada nella notte: muore dopo il tamponamento
ArezzoNotizie è in caricamento