rotate-mobile
Incidenti stradali Località Marcena

Tragedia sulla Sr71, un uomo e una donna hanno perso la vita

Si tratta di due persone di circa 60 anni viaggiavano insieme. Ferite altre due persone, tra cui una giovane soccorsa con Pegaso

Un uomo e una donna, rispettivamente di 59 e 57 anni, hanno perso la vita nella tarda serata di ieri in un incidente stradale avvenuto lungo la Strada regionale 71. Il terribile schianto si è verificato poco dopo le 22,30 nei pressi di Marcena, lo stesso tratto che fu teatro lo scorso 26 ottobre di un altro dramma stradale, in cui morì la giovane mamma Linda Cecconi. Le vittime si chiamavano Santino Bonini e Nadia Pallini, marito e moglie residenti a Capolona.

Incidente mortale a Marcena: 2 le vittime

Scontro mortale a Marcena

L'impatto è avvenuto tra una Citroën Picasso grigia e una Fiat Cinquecento bianca. La prima vettura, a bordo della quale si trovava la coppia di persone che ha poi perso la vita, stando ad una prima ricostruzione ancora al vaglio degli inquirenti, pare viaggiasse in direzione Casentino. Poco prima dell'uscita per Marcena, per motivi ancora da chiarire, si è verificato lo schianto con l'utilitaria, all'interno della quale si trovavano altre due persone: due ragazze. Lo scontro è stato violentissimo: la coppia a bordo della Citroën ha riportato traumi estremamente gravi e sia lui che lei sono morti sul colpo. Ferite le due giovani a bordo della Cinquecento. Una di queste è stata trasferita con elisoccorso Pegaso, in codice giallo, al Policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena, mentre l'altra è stata soccorsa e portata in ambulanza al San Donato di Arezzo, sempre in codice giallo.

Sul posto sono intervenuti i sanitari dell'emergenza urgenza - ambulanza della Misericordia di Subbiano con infermiere, ambulanza della Croce Bianca di Arezzo, automedica da Arezzo -, insieme ai vigili del fuoco di Arezzo, che hanno liberato dalle lamiere le due vittime e le ragazze ferite, e la Polizia Municipale di Arezzo (presenti il comandante Aldo Poponcini e il suo vice Massimo Milloni) che si è occupata dei rilievi di legge. A bordo della Fiat Cinquecento c'era anche un cane: è stato richiesto l'intervento dell'Enpa di Arezzo.

Le auto, come da prassi, saranno poste sotto sequestro e l'informativa della municipale sarà trasmessa nelle prossime ore alla Procura di Arezzo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sulla Sr71, un uomo e una donna hanno perso la vita

ArezzoNotizie è in caricamento