menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia della strada a Calbenzano: muore 26enne. Ferito il fratello. Chiusa la Sr71

L'intervento dei soccorritori è in corso. Il ragazzo morto e i feriti sono tutti residenti a Subbiano

Un grave incidente stradale si è verificato poco prima delle 14 lungo la Strada Regionale 71 all'altezza di Calbenzano, nel Comune di Subbiano. Almeno due le auto coinvolte, una delle quali è finita nel terrapieno laterale alla carreggiata. Si è trattato di uno scontro frontale.

Sul posto sono immediatamente arrivati i soccorsi del 118 per prendere in carico i feriti. Gravissime sono apparse le condizioni di un giovane che si trovava al volante di una delle vetture. I sanitari dell'emergenza urgenza hanno tentato per lungo tempo tutte le manovre di rianimazione, ma senza successo. Il ragazzo si è spento sul luogo dell'incidente: si tratta di un 26enne di Santa Mama. Il fratello, di 23 anni,  era in auto con lui. Ha riportato importanti lesioni agli arti: estratto dall'auto dai vigili del fuoco, è stato trasportato con l'ambulanza infermierizzata in codice rosso alle Scotte di Siena. 

Un terzo ferito, un uomo di 48 anni che era alla guida dell'altra auto, è stato trasportato in codice giallo al Pronto soccorso di Bibbiena. Anche lui è residente nel comune di Subbiano.

Intervenuti sul posto Vigili del fuoco, Polizia stradale, automedica di Bibbiena, Croce Bianca di Arezzo, Croce Bianca di Rigutino, Misericordia infermierizzata di Subbiano. La strada di comunicazione Sr 71 tra Arezzo e il Casentino è al momento chiusa.

Ultio aggiornamento ore 16,32

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento