menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terribile schianto a Ceciliano: due morti e cinque feriti

Quattro vetture coinvolte a bordo delle quali c'erano 11 persone. Due, un uomo e una donna, sono deceduti, cinque le persone ferite, illesi gli altri

Uno schianto terribile in una strada trafficatissima. Un frontale che non ha lasciato scampo a due aretini. E' una vera tragedia quella che è consumata questo pomeriggio a Ceciliano. Erano da poco passate le 17 quando quattro auto sono rimaste coinvolte nello scontro. Un uomo di 70 anni, P.F. le iniziali, e una donna di 66, C.B., entrambi aretini, che viaggiavano insieme in direzione Arezzo, hanno perso la vita. Cinque i feriti: si tratta i due uomini e tre donne, tutti di origini dominicane e residenti ad Arezzo,  che viaggiavano a bordo di una vettura diretta verso il Casentino.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con una automedica e quattro ambulanze con defibrillatore, i vigili del fuoco e gli agenti della Polizia Stradale che si sono occupati dei rilievi.

Le condizioni di due dei cinque feriti sono state giudicate da 'codice rosso'. E' stato quindi allertato anche l'elisoccorso Pegaso che ha provveduto al trasferimento all'ospedale Le Scotte di Siena. Le altre persone rimaste coinvolte nell'incidente sono state invece trasferite in 'codice giallo' al pronto soccorso del San Donato di Arezzo.

Secondo le prime informazioni una Ford Focus con a bordo le 5 persone rimaste ferite si è schiantata contro la Mitsubishi Space Star che proveniva dal senso di marcia contrario. Sarebbe stata la station wagon a invedere la corsia opposta, probabilmente nel terentativo di schivare la coda di auto o di evitare un tamponamento. Le altre due vetture rimaste coinvolte nell'incidente hanno tentato di evitare lo schianto, riportando danni. 

Per ore il traffico è rimasto bloccato lungo la 71, strada che sempre più spesso è teatro di drammatici incidenti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Il menestrello Grifo, il 'morto resuscitato' del castello di Poppi

  • Psicodialogando

    Perché sono affascinanti le donne mature?

  • Calcio

    Triestina-Arezzo. Le pagelle di Giorgio Ciofini

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento