45enne muore travolto in superstrada. Lo aspettavano alla festa della Lega a Firenze

La vittima è Fabrizio Tramontana, originario di Umbertide, ma residente a Terontola

Fabrizio Tramontana

Doveva recarsi alla festa degli auguri della Lega a Firenze dove lo aspettavano alcuni amici che con lui condividevano questa passione politica e invece è morto a 45 anni lungo la Siena Bettolle all'altezza del Comune di Foiano della Chiana.

La vittima è Fabrizio Tramontana, originario di Umbertide, ma residente a Terontola nel comune di Cortona. Dalle prime ricostruzioni pare che ieri sera fosse in auto con la fidanzata, quando, ad un certo punto, forse in seguito ad una lite, ha deciso di scendere e di mettersi in cammino lungo quella superstrada così pericolosa e buia.

Un'auto che transitava, probabilmente, non è riuscita a vederlo in tempo e lo ha travolto. Il conducente si è subito fermato per chiamare i soccorsi, ma per il 45enne non c'è stato nulla da fare.

Sul posto si sono recati i carabinieri di Cortona di Torrita di Siena, con il delicato compito di ricostruire la dinamica dei fatti.

La notizia si è diffusa velocemente anche al Tuscany Hall dove era in corso la festa leghista e il compaesano Marco Casucci, consigliere regionale del Carroccio lo ha ricordato con un post su Facebook.

Ti aspettavo a cena con il Capitano. Eri felice di essere con noi... Mi mancherai amico vero.
Ciao Fabrizio! R.I.P.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel frattempo la salma di Tramontana è stata composta all'obitorio dell'ospedale di Nottola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Covid: 78 nuovi casi nell'Aretino. Un 29enne ricoverato in ospedale

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • "In terapia intensiva anche 50enni senza patologie pregresse", così la nuova ondata del Coronavirus

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

  • Ciclista trovato riverso sulla strada, l'appello della famiglia: "Se qualcuno ha visto, contatti la Municipale"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento