Martedì, 22 Giugno 2021
Incidenti stradali

Travolge un bimbo sulle strisce: è ubriaco. Folla rabbiosa, intervento dei carabinieri

L'incidente è avvenuto al mare, nel Pesarese. Prognosi di 30 giorni per un bambino in vacanza di Arezzo, sbalzato di alcuni metri. Il conducente aveva un tasso alcolemico nel sangue di 1,5, tre volte oltre il consentito

Paura in vacanza per una famiglia aretina: un bambino di 9 anni è stato travolto da un'auto guidata da un uomo in stato di ebbrezza. Il piccolo è rimasto seriamente ferito, anche se, a ore di distanza dall'accaduto, non sarebbe in pericolo di vita.

L'episodio è avvenuto a Metaurilia, località del comune di Fano, nel Pesarese. Il bambino era in vacanza con i genitori e stava attraversando sulle strisce pedonali nei pressi di un camping. Ma in mezzo alla strada è stato investito da un'auto, guidata da un 30enne di Torrette di Fano.

L'episodio è avvenuto alle 23 di sabato scorso lungo la statale Adriatica. Il bambino è stato sbalzato di alcuni metri. Ha riportato un trauma cranico e una frattura alla spalla. Prognosi di 30 giorni.

Subito dopo l'incidente, gli animi si sono surriscaldati. Il conducente dell'auto è stato accerchiato da un gruppo di alcune decine di persone, accorse dopo il sinistro. I carabinieri, intervenuti per i rilievi, hanno però placato gli animi. Il conducente è risultato positivo all'alcol test, con un tasso alcolemico nel sangue di 1,5 (tre volte oltre il consentito). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolge un bimbo sulle strisce: è ubriaco. Folla rabbiosa, intervento dei carabinieri

ArezzoNotizie è in caricamento