menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bus Tiemme urta la fiancata di un'auto in sosta: il proprietario prende l'autista a testate sul naso

Denuncia dei sindacati compatti: " Una buona pratica sarebbe la costituzione di parte civile da parte delle aziende di Tpl, oltre al dovuto supporto legale dei colleghi coinvolti"

Un'altra aggressione a un autista della flotta Tiemme, l'azienda partecipata con sede in via Guido Monaco ad Arezzo che copre - con i suoi bus - le tratte urbane ed extraurbane del trasporto pubblico su gomma delle province di Arezzo, Siena e Grosseto, più una parte di Livorno (Piombino).

Aggressioni su treni e bus: 1,5 milioni per la sicurezza

La lista si allunga: negli ultimi anni si sono registrati casi più o meno gravi in provincia di Arezzo, dai conducenti finiti al pronto soccorso, ai vetri dei bus sfondati, passando per minacce e sputi. Stavolta l'episodio si è verificato nel Fiorentino, sfortunato protagonista un'autista di Siena. I sindacati, compatti (Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti), ne denunciano la gravità: 

Ennesima aggressione ad un autista di Timme. Il collega mentre usciva dall’autostazione di Firenze colpiva la fiancata di un auto in sosta; l’autista sceso dal pulman per scambiare le generalità veniva colpito una testata sul naso dall’automobilista coinvolto nel sinistro. Nell’esprimere solidarietà e vicinanza al collega, crediamo che oltre alle denunce, all’indignazione si debba passare a contrastare concretamente questo fenomeno; dalle azioni preventive più volte richieste, come la chiusura delle cabine di guida, le compagne di “civismo” sul utilizzo dei mezzi pubblici a partire dalle scuole. Occorre che avviino azioni repressive nei confronti dei colpevoli, trattando la questione non come una forma di violenza privata, ma causa di infortunio sul lavoro. Una buona pratica sarebbe la costituzione di parte civile da parte delle aziende di Tpl, oltre al dovuto supporto legale dei colleghi coinvolti.

Sosta selvaggia davanti a scuola: un bus urta un'auto

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Toscana zona gialla da quando? Gli scenari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento