Cronaca

Scivola e sbatte violentemente contro gli scogli: giovane aretina in ospedale

E' successo ieri pomeriggio in provincia di Livorno, nei pressi delle cosiddette "Vaschine". La 32enne è stata soccorsa in battello e poi portata in ospedale

Paura al mare per una giovane aretina. Ieri, sabato 1° agosto, si è verificato un incidente in zona Romito, per la precisione alle "Vaschine": ferita una 32enne di Arezzo, caduta rovinosamente sugli scogli intorno alle 16.

La donna, secondo quanto ricostruito e riportato da Livorno Today, avrebbe perso l'equilibrio sbattendo violentemente contro le rocce e procurandosi traumi a entrambe le braccia (non si esclude la frattura degli arti). Sono stati gli altri bagnanti che, avendo assistito alla scena, hanno chiamato i soccorsi. Sul posto si è recata una squadra dei vigili del fuoco di Livorno, insieme al personale del Nucleo di soccorso subacqueo ed acquatico e nucleo nautico. La malcapitata è stata trasferita sul battello pneumatico dei pompieri e portata al moletto di Antignano dove ad attenderla c'era un'ambulanza dell'Svs con medico del 118 che l'ha trasferita in ospedale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scivola e sbatte violentemente contro gli scogli: giovane aretina in ospedale

ArezzoNotizie è in caricamento