Viadotto Puleto, perizia svolta con il by bridge: adesso attesa per altri accertamenti

La perizia era inizialmente stata programmata per il pomeriggio, poi viste le previsioni meteo avverse, è stata anticipata al mattino

Si chiama by bridge ed è il mezzo pesante che è stato impiegato per lo svolgimento dell'incidente probatorio sul viadotto Puleto.La piattaforma speciale, conosciuta anche come piattaforma sottoponte,  che ha permesso ai periti di avvicinarsi agli appoggi della struttura è arrivato questa mattina. La perizia era inizialmente stata programmata per il pomeriggio, poi viste le previsioni meteo avverse, è stata anticipata al mattino, ma non si sarebbe ancora conclusa. Sarebbero necessari nuovi sopralluoghi.

Poco dopo le 11 il perito Claudio Modena,  incaricato dal gip del Tribunale di Arezzo, alla presenza dei consulenti della procura e di quelli di parte (sono 5 in tutto gli indagati), ha preso in rassegna le parti ritenute più degradate del viadotto. 

Il risultato della perizia sarà determinate per la rirpesa dei lavori di rinforzo dei giunti e per l'eventuale nulla osta alla riapertura ai mezzi pesanti. Al momento non sono state rese note altre date per i successivi sopralluoghi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine la relazione sarà consegnata direttamente al giudice che ha disposto la perizia come incidente probatoprio, Piergiorgio Ponticelli, e in sede di procediemento giudiziario avrà il valore di prova. Dagli esiti della perizia si attende di capire se il rischio crollo, come sostenuto dalla procura, al momento della chiusura fosse stato concreto, oppure se come sostenuto da Anas non sia stato reale, nonostante gli ammaloramenti del viadotto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Dilettanti, ecco i campionati costretti allo stop

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento