rotate-mobile
Giovedì, 23 Marzo 2023
Cronaca

Dramma in pineta: si taglia una gamba mentre lavora

La vittima dell'infortunio è un operaio di 47 anni della provincia di Arezzo. L'incidente a Castiglione della Pescaia

Un gravissimo incidente sul lavoro si è verificato ieri, nel primo pomeriggio, a Castiglion della Pescaia, in provincia di Grosseto. Un operaio di origine straniera ma residente nell'Aretino ha perso un arto, ferito gravemente nell'incidente, che è stato necessario amputare.

Infortunio sul lavoro a Castiglione della Pescaia

La zona dell'infortunio è una pineta lungomare, tra il camping Maremma Sans Souci e il resort Riva del Sole. Una ditta della provincia di Arezzo era stata incaricata di ripulire l'area del sottobosco: durante i lavori qualcosa è andato storto. Gli operai stavano utilizzando un trattore con trinciatrice per sfalciare: all'improvvisao uno di loro, un 47enne, è rimasto gravemente ferito, con il macchinario che gli ha risucchiato una gamba. L'uomo è stato subito trasferito in ambulanza all'ospedale di Grosseto, dove è stato operato. E' stata necessaria l'amputazione dell'arto ferito al di sotto del ginocchio. Sul posto per le indagini i carabinieri e la medicina legale della Asl. Su disposizione della procura grossetana, il trattore è stato sequestrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma in pineta: si taglia una gamba mentre lavora

ArezzoNotizie è in caricamento