Incidente in via Fonte Veneziana: gravi ma stabili le condizioni del piccolo precipitato dalla finestra

Le sue condizioni sono state definite dai medici gravi ma stabili. E' quanto trapela da un primo bollettino medico diffuso dall'ospedale pediatrico Meyer di Firenze riguardante lo stato di salute del bimbo di un anno e mezzo che questa mattina è...

Meyer

Le sue condizioni sono state definite dai medici gravi ma stabili.

E' quanto trapela da un primo bollettino medico diffuso dall'ospedale pediatrico Meyer di Firenze riguardante lo stato di salute del bimbo di un anno e mezzo che questa mattina è precipitato dalla finestra di un'abitazione. Il piccolo, soccorso sul posto dal personale 118 di Arezzo, è stato stabilizzato e poi trasferito al nosocomio fiorentino in codice giallo con un politrauma. Qui attualmente si trova ricoverato in prognosi riservata. Il bambino è sottoposto agli accertamenti e le sue condizioni vengono definite gravi sebbene stabili.

Lo spaventoso episodio si è verificato questa mattina alle 6 circa in via Fonte Veneziana in un appartamento adibito a struttura di accoglienza della Caritas. Secondo una prima ricostruzione dei fatti il piccolo si sarebbe svegliato e dopo essersi arrampicato su una sedia sarebbe salito sul tavolo posto vicino alla finestra. Da qui avrebbe raggiunto il davanzale perdendo l'equilibrio e precipitando dal primo piano.

Un volo nel vuoto di circa cinque metri. Secondo una versione che gli inquirenti ritengono attendibile, in casa c'erano la mamma, una 35enne romena, due gemellini di 20 mesi e un fratellino più grande.

L'incidente si sarebbe verificato mentre la donna ancora dormiva. A dare l'allarme per primi sono stati gli addetti alla sorveglianza della Caritas che hanno notato il bimbo a terra. All'arrivo dei sanitari del 118 di Arezzo il bambino era cosciente e lo è rimasto fino al trasferimento al Meyer.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il pm Angela Masiello ha disposto il sequestro dell'appartamento. La mamma è stata accompagnata in questura dove è stata ascoltata come testimone dai poliziotti che conducono le indagini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento