Incidente in bicicletta, bimbo ancora in prognosi riservata

I medici dell'ospedale pediatrico Meyer stanno svolgendo accertamenti diagnostici

E' ancora in prognosi riservata il bambino di 9 anni che ieri ha avuto un incidente in bicicletta. I medici dell'ospedale pediatrico Meyer stanno portando avanti una serie di accertamenti diagnostici per valutare meglio la situazione. 

L'incidente è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri. Erano le 19,15 circa, quando in via 1 maggio a Poppi il piccolo si è scontrato con un'auto, una Mini Cooper guidata da una donna. L'urto lo avrebbe fatto cadere a terra, sbattendo violentemente la testa. 

Subito sono scattati i soccorsi: è stata attivata l'automedica e la Misericordia di Bibbiena. Il bambino è stato stabilizzato sul posto e poi trasportato all'ospedale Mayer di Firenze con l'elisoccorso Pegaso 1 in codice rosso. Ha riportato un trauma cranico e contusioni multiple. Sul posto per i rilievi di legge sono arrivati i Carabinieri del nucleo radiomobile di Bibbiena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • In aula insieme ad Angelo. La storia di una classe tornata sui banchi per non lasciare solo l'amico

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

  • Guida Michelin 2021: Arezzo c'è, con una conferma. L'elenco dei ristoranti stellati in Toscana

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento