Cronaca Giotto / Via Cimabue

Fuoco in un palazzo in via Cimabue: intervento dei vigili, evacuata la famiglia

Non ci sono feriti né intossicati: grande spavento per i residenti del condominio scesi in strada al gelo della notte

Incendio nella notte in via Cimabue, in un palazzo in zona Giotto. Le fiamme sono partite da un refrigeratore posto sulla terrazza di un appartamento al secondo piano. Grande è stato l'allarme tra i residenti che sono scesi in strada al gelo per lo spavento. La famiglia dell'appartamento non è rimasta intossicata né ustionata. I vigili del fuoco del comando di Arezzo sono intervenuti con due mezzi e sei unità per riprisinatre la situazione. E' stata interessata tuttavia soltanto la zona della casa nei pressi del terrazzo, oltre al balcone stesso. Non ci sono danni strutturali, ma gli inquilini sono stati evacuati per ragioni igienico-sanitarie, visto il fumo nero, dato dalle plastiche bruciate, che si è sprigionato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuoco in un palazzo in via Cimabue: intervento dei vigili, evacuata la famiglia

ArezzoNotizie è in caricamento