Primo incendio forestale della stagione in Toscana, chiamati sul posto anche i volontari aretini de La Racchetta

Le fiamme sono divampate ieri a Cerreto di Merse: non sarebbe esclusa la matrice dolosa

Con l' arrivo dell'estate in Toscana si è registrato il primo importante incendio forestale della stagione. Erano da poco passate di ieri quando un incendio si è sviluppato in una pineta di Cerreto di Merse, in provincia di Siena. Le fiamme, alimentate dal vento, hanno velocemente interessato un importante area. 
Sul posto, oltre agli elicotteri anticendio della Regione, inizialmente due, se n’è aggiunto un terzo per terminare le operazioni di spegnimento alle ore 17 circa.
I volontari della Racchetta locale e una squadra della sezione Racchetta  di Arezzo, hanno operato tutta la notte per portare avanti la difficoltosa bonifica che si è protratta fino all'alba:  il fronte principale dell'incendio non era accessibile con mezzi fuoristrada.
Si stima 5 ettari di vegetazione persa a causa del rogo, non sarebbe esclusa  la matrice dolosa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sugar è il miglior negozio del pianeta: Arezzo sul tetto del mondo con Mosca e Tokyo

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Fermato su una Bmw con targa rumena: colpiva i turisti. Scoperto con la "luce nera"

  • Sceicco accusa azienda aretina: "Io truffato per 6 milioni di euro"

  • Bimbo aretino nasce con l'intestino nel torace: salvato con rarissimo intervento

  • Schianto tra auto: tre feriti. Allertato l'elisoccorso Pegaso

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento