rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Pieve Santo Stefano

Brucia il tetto del Comune di Pieve Santo Stefano

A fuoco una vasta porzione della copertura dello storico palazzo di piazza Pellegrino Plinio che ospita il municipio. Intervento nella notte di 12 vigili del fuoco e 5 mezzi per domare le fiamme

Incendio nella notte a Pieve Santo Sefano: a fuoco una porzione della copertura del Palazzo comunale del capoluogo valtiberino. E' successo poco prima delle 22, ieri sera.

L'intervento di 5 mezzi e 12 vigili del fuoco

Il rogo, il cui bagliore è rimasto a lungo visibile dalle finestre degli abitanti della cittadina, è esploso sul tetto del palazzo storico di piazza Pellegrino Plinio che ospita il municipio. Il tetto è ventilato, c'è una intercapedine tra copertura e strato sottostante, e il fuoco si è propagato rapidamente. Immediato l'intervento di più squadre dei vigili del fuoco del comando di Arezzo, sia dalla sede centrale di via degli Accolti, che dal distaccamento di Sansepolcro. In tutto hanno operato nel coroso della nottata dodici unità e ben cinque mezzi, con autoscale e autobotti. I lavori di messa in sicurezza sono terminati a notte fonda, intorno alle 1,30. Si tratta di un incidente, anche se sull'origine è in corso un'indagine. Tra gli elementi presi in considerazione c'è la caldaia del sottotetto. I danni sono ingenti, anche se la struttura sottostante risulta agibile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brucia il tetto del Comune di Pieve Santo Stefano

ArezzoNotizie è in caricamento