Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Sansepolcro

Incendio nel reparto dialisi di Sansepolcro: le terapie spostate al San Donato e alla Fratta

Intervento dei vigili del fuoco. Danneggiato il motore di un macchinario. I pazienti accompagnati in ambulanza ad Arezzo e La Fratta per la dialisi

Principio di incendio nel vano tecnico della dialisi dell’ospedale di Sansepolcro. L'episodio si è verificato alle 3 della notte appena trascorsa all'interno del locali del reparto biturgense. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno provveduto alla messa in sicurezza e bonifica degli ambienti. I danni, come si apprende dalla Asl, sono stati limitati al motore di avviamento di un’apparecchiatura collocata in un locale tecnico.

"Nessun cambio di programma per i pazienti che avevano oggi, 18 agosto, in programma la dialisi - informano dall'azienda sanitaria - La terapia verrà garantita presso gli ospedali San Donato e la Fratta, con trasporti sanitari. L’Asl attende il parere dei vigili del fuoco per potere riprendere l’attività nella dialisi di Sansepolcro. Fino a quel momento, tutti i pazienti continueranno regolarmente la dialisi in altri presidi ospedalieri dove verranno come sempre accompagnati con trasporto sanitario".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio nel reparto dialisi di Sansepolcro: le terapie spostate al San Donato e alla Fratta

ArezzoNotizie è in caricamento