Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Foiano della Chiana

Ancora un incendio alla Raetech. Notte di lavoro per i vigili del fuoco, l'appello del sindaco di Foiano

Un altro episodio dopo quello dell’estate del 2016.

La foto dell'incendio

Va ancora a fuoco la Raetech di Foiano della Chiana. Le fiamme poco prima di mezzanotte hanno colpito l’area dove sorge l’azienda che fu al centro di un rogo nell’estate del 2016 che mise in allerta le autorità per il pericolo di una nube tossica.

La Raetech è una azienda specializzata nello smaltimento di rifiuti tecnologici. Sul posto sono presenti anche i carabinieri oltre a quattro mezzi dei vigili del fuoco, provenienti da Arezzo e Montevarchi. Presente sul posto anche il sindaco di Foiano, Francesco Sonnati.

Non ci sarebbero persone ferite e nemmeno intossicate, ma di certo le autorità dovranno valutare la salubrità dell’aria a causa del materiale che potrebbe essere stato divorato dalle fiamme. Proprio per questo motivo i tecnici si sono messi subito al lavoro. Sul posto sono intervenuti anche i mezzi del 118.

L'appello del sindaco di Foiano Francesco Sonnati:

In seguito all'incendio presso la ditta Raetech a scopo precauzionale si consiglia entro il raggio di 1 km di limitare la permanenza all'aperto allo stretto necessario e di tenere le finestre delle abitazioni e degli ambienti di lavoro chiuse per l'intera giornata del 7 marzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora un incendio alla Raetech. Notte di lavoro per i vigili del fuoco, l'appello del sindaco di Foiano

ArezzoNotizie è in caricamento