Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Incendio dentro alle mura di casa: 85enne muore per il monossido

Una signora 85enne, Margherita Valli, è morta questa mattina, intossicata dalle esalazioni del fumo che le aveva invaso casa per via di un incendio. La tragedia è avvenuta nel comune di Cortona, l'anziana è stata colpita da arresto cardiaco dopo...

Vigili del Fuoco-Pompieri-10

Una signora 85enne, Margherita Valli, è morta questa mattina, intossicata dalle esalazioni del fumo che le aveva invaso casa per via di un incendio. La tragedia è avvenuta nel comune di Cortona, l'anziana è stata colpita da arresto cardiaco dopo l'inalazione di importanti quantità di monossido di carbonio.

Il dramma si è consumato intorno alle 9,30, nell'appartamento al terzo e ultimo piano di una palazzina della frazione di Vaglie. Nelle prime ore della giornata si era verificato l'incendio. A prendere fuoco era stata la canna fumaria dell'abitazione. Sul perché stanno indagando vigili del fuoco e carabinieri: forse è stato un difetto strutturale a generare il rogo.

Le fiamme ben presto hanno creato un denso fumo che ha saturato l'aria interna della casa, la donna ha perso i sensi, poi è sopraggiunto l'arresto cardiaco.

Inutili i tentativi di rianimazione messi in piedi dagli operatori del 118 giunti sul posto.

I vigili del fuoco hanno provveduto a spegnere il rogo e a mettere in sicurezza l'ambiente. Sono stati loro ad estrarre la donna dall'appartamento e affidarla ai sanitari, che però nulla hanno potuto fare.

@MattiaCialini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio dentro alle mura di casa: 85enne muore per il monossido

ArezzoNotizie è in caricamento